Consorzi

CONOU

Dal 1984 il Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati COOU ora CONOU garantisce in tutta Italia la raccolta e il riutilizzo dell’olio lubrificante usato e promuove iniziative di informazione verso i cittadini affinché adottino  comportamenti ambientali più consapevoli.
L’olio è un rifiuto pericoloso. Se smaltito in modo scorretto può essere altamente inquinante:
se versato a terra, l’olio penetra nel terreno arrivando fino alla falda acquifera inquinandola e contaminando l’acqua potabile e quella utile all’irrigazione delle colture;
se disperso in acqua galleggia creando una barriera tra l’ambiente acquatico e l’esterno, portando alla morte tutto ciò che vive al di sotto della macchia di olio;
se bruciato impropriamente l’olio emette sostanze tossiche e inquinanti.

COBAT

COBAT
                   COBAT Consorzio di raccolta e riciclo

COBAT è un Sistema di Raccolta, Trattamento e Riciclo di rifiuti di pile ed accumulatori e di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), di pneumatici fuori uso (PFU) e di moduli fotovoltaici a fine vita.
Il Consorzio assicura la raccolta dei rifiuti su tutto il territorio nazionale e gestisce, inoltre, le operazioni di trattamento e riciclo, nel pieno rispetto delle disposizioni legislative. Gisca Ecologica si affida a COBAT per il know-how costruito negli anni, la rete capillare con cui riesce ad operare in tutta Italia e le certificazioni in materia di qualità ed ambiente.

CONOE

Il consorzio CONOE assicura il trasporto, lo stoccaggio, il trattamento e il recupero di oli e grassi esausti. La gestione avviene sull’intero territorio nazionale con lo scopo di tutelare la salute pubblica e diminuire progressivamente la dispersione degli oli, riducendo così l’inquinamento.