Politica integrata

La Direzione della Gisca Ecologica S.a.s., esprime la volontà di fornire un servizio capace di soddisfare le esigenze dei propri clienti e delle parti interessate, di garantire la salute e la sicurezza sul lavoro ai propri dipendenti e dioperare nel rispetto dell’ambiente.

Nell’ambito di questi intendimenti ha implementato un Sistema Qualità-Sicurezza-Ambiente (QSA), secondo le norme volontarie UNI EN ISO 9001:2015, UNI EN ISO 14001:2015 e BS OHSAS 18001:2007 (non certificato), per il seguente campo di applicazione:

Raccoltatrasportodeposito preliminaremessa in riserva

di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi.

L’applicazione di tali norme di riferimento comporta:

[ulist style=”1″]
precisare compiti e responsabilità in modo che, nella gestione del Sistema di Gestione Integrata Qualità, Ambiente e Sicurezza, riguardino l’intera organizzazione aziendale, dal Datore di lavoro sino ad ogni lavoratore, ciascuno secondo le proprie attribuzioni e competenze;

considerare il Sistema di Gestione Qualità, Ambiente e Sicurezza ed i relativi risultati come parte integrante della gestione aziendale;

fornire le risorse umane e strumentali necessarie;

tenere sotto controllo tutti i processi, quello produttivo in particolare, identificare e registrare ogni problema e gestire gli scostamenti dallo standard attraverso adeguate azioni correttive, di cui verificare l’attuazione;

l’impegno a riesaminare periodicamente la Politica Aziendale, ad adeguare costantemente il sistema di gestione all’evoluzione dei bisogni in gioco e far rispettare le prescrizioni da parte del personale coinvolto;

attuare una attenta e mirata valutazione e coinvolgimento del proprio parco fornitori, con cui promuovere e implementare processi e procedure di vantaggio reciproco, ma che siano in linea con criteri di miglioramento di tutto il contesto inerente Qualità, Ambiente e Sicurezza;

consolidare ogni soluzione migliorativa adottata e verificare la soddisfazione del cliente e delle parti interessate, interne o estern;

l’impegno al mantenimento della conformità delle attività aziendali ai requisiti cogenti applicabili in materia di salute e sicurezza dei lavoratori e controllo degli impatti ambientali;

l’impegno a svolgere le attività di movimentazione e stoccaggio dei rifiuti su superfici idonee, e a controllare periodicamente le condizioni delle pavimentazioni e l’efficienza dei bacini di contenimento, al fine di scongiurare eventuali contaminazioni del suolo e del sottosuolo;

integrare i fattori prestazionali e quelli Ambientali nelle scelte decisionali di livello strategico;

promuovere le azioni preventive necessarie ad anticipare il verificarsi di scostamenti (qualitativi, di salute e sicurezza sul lavoro, ambientali) dagli standard di prodotti, processi e sistema;

coinvolgere e consultare costantemente il personale (anche attraverso il loro rappresentante per la sicurezza), nel considerare che i problemi di Qualità, impatto Ambientale, Salute e Sicurezza sul lavoro sono problemi di tutti, e quindi richiedono partecipazione alla loro ricerca e a proposte per la loro soluzione, secondo le proprie attribuzioni e competenze, puntando al miglioramento continuo e costante di prodotti, processi, servizi, condizioni di lavoro, Ambientali, di Salute e di Sicurezza sul lavoro;

l’ottimizzazione dei processi, il controllo periodico dei presidi installati e l’addestramento dei dipendenti alla gestione delle emergenze;

l’impegno al miglioramento continuo delle prestazioni mediante la progressiva adozione delle migliori tecnologie e modalità gestionali disponibili per il controllo dei propri aspetti ambientali;

mantenere un adeguato livello di formazione e addestramento del personale coinvolto e far sì che i lavoratori siano sensibilizzati per svolgere i loro compiti assumendo le proprie responsabilità in relazione agli aspetti del Sistema di Gestione Integrato;

l’impegno a definire e diffondere all’interno dell’Azienda gli obiettivi di Qualità, Ambiente, Sicurezza e i relativi programmi di attuazione;

adottare azioni correttive basate non solo sull’analisi dei reclami delle parti interessate e sui rilievi emersi in fase di audit ma altresì attraverso la verifica dell’andamento complessivo delle performance anticipando il verificarsi di scostamenti dagli standard di prodotti, processi e sistema;

l’impiego dei dispositivi disponibili sul mercato per il controllo del rischio chimico e biologico associato alle attività svolte;

l’impegno ad operare evitando emissioni odorigene verso l’esterno;

misurare con opportuni indicatori di performance i processi aziendali;

fare attenzione ai bisogni delle parti interessate, dal momento della richiesta del servizio al momento dell’erogazione, attraverso un sistema di monitoraggio e valutazione del feedback;

mantenere il dovuto livello di comunicazione con l’esterno, anche attraverso dichiarazioni ufficiali e redazione di specifici bilanci (energetici, di impatto ambientale ecc.);

perseguire la costante innovazione del know-how e la standardizzazione di metodi ed esperienze acquisite;

verificare il rispetto dei termini contrattuali, dei requisiti cogenti e degli obiettivi economici definiti;

eseguire analisi di benchmarking su scala estesa, confrontando la qualità dei servizi erogati con le prestazioni offerte dai leader del mercato nazionale e con la qualità percepita dai loro Clienti;

individuare, valutare e gestire gli aspetti ambientali diretti e indiretti applicabili alle attività aziendali.
[/ulist]

Gli obiettivi che si pone la Gisca Ecologica s.a.s. sono:

[ulist style=”1″]

  • Il miglioramento dell’immagine e della reputazione sul mercato;
  • la soddisfazione delle principali parti interessate (azionisti, clienti, utenti, dipendenti, fornitori);
  • il rispetto degli impegni contrattuali;
  • la cura della comunicazione verso il cliente e le terze parti interessate;
  • l’assistenza al cliente;
  • l’adozione delle più moderne tecniche di supporto al cliente, che sarà perseguita attraverso una costante attività di formazione e aggiornamento;
  • il miglioramento continuo delle proprie capacità tecniche e organizzative in grado di ridurre l’impatto ambientale e i rischi legati alle proprie attività;
  • l’identificazione e la valutazione degli effetti ambientali e dei rischi dovuti ad incidenti, fatti accidentali potenziali e situazioni di emergenza;
  • la valutazione in anticipo gli impatti ambientali dei nuovi impianti e attrezzature utilizzate e delle modifiche degli impianti esistenti;
  • il miglioramento continuo delle condizioni di lavoro e delle azioni in materia di salute e sicurezza dei lavoratori;
  • riconoscere ed apprezzare i dipendenti che si attengono alle norme di sicurezza, affinché anche il resto del personale sia maggiormente interessato e motivato a fare altrettanto;
  • il miglioramento della gestione dei rifiuti prodotti;
  • il controllo del consumo di risorse idriche ed energetiche;
  • l’adozione delle misure necessarie per ridurre gli impatti ambientali dovuti a situazioni di emergenza;
  • la disponibilità di attrezzi, apparecchiature e veicoli selezionati e testati, e sottoposti a regolare manutenzione al fine di preservarne la salute e la sicurezza dei lavoratori, l’impatto nell’ambiente e l’affidabilità del servizio erogato.

l’ attuazione della presente Politica Integrata è un impegno quotidiano di tutti il personale condiviso a tutti ilivelli aziendali.  Essa è sostenuta economicamente dall’Azienda, è riesaminata periodicamente dalla Direzionee dal Responsabile della Gestione Integrata, è sottoposta, in modo trasparente, alla verifica dei Clienti e delle parti interessate, è verificata annualmente da un Ente di Certificazione indipendente.Tutto il personale, i clienti, il mercato ed in generale tutte le parti interessate alle attività e prodotti e servizi della Gisca Ecologica S.a.s. hanno, quando ritenuto necessario, la possibilità di visitare l’azienda.